Gazzetta di Modena

La Gazzetta di Modena affonda le sue radici nel '600, quando ancora si chiamava 'Messaggere', mentre l'attuale testata risale al 1859. Nel corso degli anni ha subito alterne vicende: chiusure, riaperture, cambi di nome; il suo vero rilancio avviene però il 24 marzo 1981, quando l'Editoriale Le Gazzette lo rilancia con il nome Nuova Gazzetta di Modena. Nella storia del giornale hanno avuto un ruolo importante, tra gli altri, i giornalisti Guglielmo Zucconi e Arrigo Levi. Oggi la Gazzetta di Modena si caratterizza come giornale di servizio con inchieste, rubriche e pagine monografiche dedicate alla 'qualità del vivere in città'. Il gradimento La Gazzetta di Modena raggiunge il 48% della popolazione di Modena e provincia che dichiara di leggere la stampa quotidiana.

Prezzo edicola €1,30

Formati Stampa

Manchette 1^ pag.

Box 1^ pag.

Minibox dx 1^ di cronaca loc

Minibox dx 1^ spec Manzoni

Mini quadrotto

Finestrella programmi tv

Double box 1^ pag.

Finestrella orizzontale

Piedino meteo

Piede

Finestrella verticale

Quadrotto

2 colonne

Quarto di pagina

Maxi piede

Doppio piede

Maxi quadrotto

Mezza pagina orizzontale

Junior page

Doppia junior

Pagina

Doppia mezza pagina

Doppia pagina

Mezza pagina verticale

Copie (totali)

6.548

media mese 2020 ADS

Copie digitali

323

ADS 2017 (dati certificati anno)

Lettori

106.000

2020.3 AUDIPRESS