Trentino

La prima copia dell'Alto Adige uscì all'alba del 24 maggio 1945 a Bressanone, redatta da un gruppo di giornalisti in buona parte reduci dalla Resistenza. Portavoce dei sentimenti e degli interessi della comunità di lingua italiana residente nell'area bolzanina, il nuovo quotidiano prese il posto e la sede della 'Provincia di Bolzano', il giornale della Federazione Fascista. Edito in un primo tempo dal CLN e da una cooperativa di giornalisti e tipografi, passato poi alla S.E.T.A. (Società Editrice Tipografica Atesina), dalla fine del 1946 l'Alto Adige si è trasformato in un quotidiano regionale, aprendo una redazione anche a Trento e incorporando il 'Corriere Tridentino'. Da allora si è affermato come primo giornale della regione. Presente con due edizioni locali: ALTO ADIGE a Bolzano, TRENTINO a Trento. Il gradimento Alto Adige/Trentino raggiunge il 62% della popolazione del Trentino Alto Adige che dichiara di leggere la stampa quotidiana

Direttore Alberto Faustini
Prezzo edicola €1,20

Copie (totali)

15.209

media mese 2019 ADS

Copie digitali

1.431

ADS 2017 (dati certificati anno)

Lettori

190.000

2019.3 AUDIPRESS